Visualizzazioni totali

martedì 3 giugno 2014

Una torta per occasioni speciali


Quando gli amici mi chiedono di preparare la torta di compleanno non me lo faccio ripetere.
Mi metto di impegno e cerco di preparare qualcosa di buono e di effetto.
Questa è una mia creazione, pensata da me, preparata con passione ed il risultato è stato eccellente, a detta del festeggiato e degli invitati. Non spaventatevi, non è difficile.
Occorre pazienza, è vero,  ma organizzandosi con i tempi si può fare tutto con calma e precisione.
Il giorno prima (o con maggiore anticipo) preparate una dose di dulce de leche, facendo cuocere a fuoco basso un litro di latte, 300 gr di zucchero (ho usato quello grezzo) ed un pizzico di bicarbonato.
Otterrete una crema densa e morbida, dopo circa un'ora di cottura.
Mi raccomando, non cuocetela eccessivamente altrimenti sarà troppo consistente.
Potrete conservarla in frigo per giorni in un contenitore chiuso da pellicola.
Il giorno dopo preparate un pan di spagna al cacao con 6 uova medie, 120 gr di farina debole, 120 gr di zucchero, 90 gr di nocciole o mandorle tritate, 60 gr di burro fuso, 2 cucchiai di cacao amaro.  
Per comodità cuocete i due dischi in stampi separati, 25 cm circa di diametro. Tempo: 15-20 minuti a 180°. Preparate le due creme. Una è la ganache al cioccolato. Far sobbollire 250 ml di panna e versarla in una ciotola contenente 250 gr di cioccolato fondente sminuzzato.
Mescolare bene facendo fondere il cioccolato. Lasciarla riposare ed addensare  qualche ora a temperatura ambiente.
Dopo procedere con la mousse al caramello: montare 250 gr di panna ben ferma, poi aggiungere il dulche de leche preparato il giorno precedente. Alla fine incorporare un foglio di gelatina precedentemente ammorbidito e sciolto a fuoco dolce con un filo di latte. Conservate in frigo.
Mettete in frigo per circa un'ora anche la ganache, poi montatela con la planetaria o con le fruste elettriche, aggiungendo alla fine un po' di zucchero a velo. Conservarla in frigorifero
Procedere quindi alla composizione della torta.
Primo strato: un disco di pasta sfoglia già pronta cosparsa di 250 ml di panna montata.
Poggiare sopra il primo disco di pan di spagna al cacao bagnato di Baileys o altro liquore a piacere.
Versarvi la prima crema (al dulche de leche) e fate solidificare in frigo almeno un'ora.
Poi aggiungere il secondo strato di crema (ganache) e rimettere in frigo fino a quando le creme saranno ben ferme.
Infine procedete alla decorazione. Tagliate a spicchi il secondo disco di pan di spagna e disporli a raggiera sulla sommità. Intorno al dolce, alla base, disporre dei bignè pronti ripieni di panna e cosparsi con poca crema al dulce de leche. Per finire sulla sommità  disporre come nella foto le decorazioni in cialda (per gelati) e zucchero a velo.
Provate perché ne vale la pena. ;-) 

2 commenti:

  1. Deve essere buonissima ed è anche bella! Brava....un bacio....

    RispondiElimina
  2. Grazie Antonella! Vedi anche la ricetta di questo mese, vivamente consigliata!

    RispondiElimina