Visualizzazioni totali

giovedì 13 marzo 2014

TORTA ANANAS, MANDORLE ED UVA PASSA



E' una mia invenzione, nata dal fatto che volevo utilizzare l'ananas che avevo in frigo già da qualche giorno. Volevo un dolce semplice ma originale, buono per la colazione ma anche da offrire con un tè o caffè oppure a fine pasto. Ed eccola. Ci vuole poco a prepararla e vi darà sicura soddisfazione.
Procuratevi: mezzo ananas fresco tagliato a dadini e spadellato con un cucchiaio di zucchero grezzo (ovviamente fatto freddare), 2 uova bio intere, 120 gr di zucchero, 100 gr di farina di mais per polenta istantanea, 200 gr di farina 00, mezza bustina di lievito, mezzo bicchiere di olio di girasole, due cucchiai di latte, una manciata di uva passa ammorbidita, un cucchiaio di liquore strega, 80 gr di mandorle a lamelle .
Montate le uova con lo zucchero, aggiungendo poi le farine miscelate al lievito ed il resto degli ingredienti tranne le mandorle, che disporrete sulla superficie dell'impasto una volta versato nello stampo. Completate con una spolverata di zucchero semolato. Cuocete a 185° per 20 minuti, massimo mezz'ora. Fate comunque la prova stecchino.  Fate freddare e servite. Molto buona ed originale, data anche la presenza della farina di mais che dà quel tocco originale che mancava. Provatela, mi raccomando ;-)
 

Nessun commento:

Posta un commento