Visualizzazioni totali

domenica 20 ottobre 2013

La mia Quiche Lorraine



E' un classico della cucina francese, la mangiai per la prima volta proprio lì e ne rimasi folgorata.
La preparo ormai da tanti anni, è sempre gradita da tutti ed è di facilissima esecuzione.
Io al posto della brisee per la base uso un impasto con l'olio extra vergine, ma voi, se preferite, usate pure la base originale. Io però vi consiglio la mia, perché è più leggera e compensa il contenuto certamente più ricco e calorico del ripieno.
Ingredienti: la base- 250 gr di farina (metà 0, metà 00) , un pizzico di bicarbonato, un pizzico di sale, un cucchiaio abbondante di olio e.v, acqua quanto basta per un impasto morbido ma sodo.
Ripieno- 250 ml di crema di latte, 2 uova intere bio, 150 gr di bacon già tagliato a liste molto sottile, 150 gr di prosciutto cotto sminuzzato.
Formate la base impastando bene tutti gli ingredienti ottenendo un panetto liscio e malleabile.
Foderarci il fondo di una teglia rotonda di medio diametro e disporci sopra le fettine di bacon fino a rivestirlo del tutto. Aggiungerci poi, sempre disponendolo sulla base, il prosciutto sminuzzato. 
Battere  poi le uova con la crema di latte e versarle nella torta, facendo in modo che il composto sia sparso in modo uniforme.  Cottura in forno a 185° per circa 30 minuti fino a quando il contenuto si sarà ben solidificato, restando comunque un po' cremoso. Ottima per tutto, aperitivo, cena tra amici o in famiglia. Non ne avanzerà.  :-D

Nessun commento:

Posta un commento