Visualizzazioni totali

domenica 29 settembre 2013

Zuppa di ceci e cozze (bona la prima)

 
Esperimento riuscito al primo tentativo.
Mi sentivo tanto la protagonista di una sfida ai fornelli televisiva.
Ero ospite da amici e, dopo il cinema, la mia amica mi dice di avere comprato le cozze, i ceci e le alici (che io aborro). Escludendo le ultime mi è venuta l'idea della zuppa ed in un'oretta circa è venuta fuori un'ottima cena. Vi servono (per 4/5 persone): 350 gr di ceci già ammollati, 1 sacchetto di cozze che avrete bel pulito e liberato da ogni residuo filamentoso, 200 gr di pasta x minestre a scelta  (anche spaghetti spezzati sono ottimi),  brodo vegetale quanto basta a riempire mezzo tegame di coccio, aglio, peperoncino, rosmarino fresco, olio e.v.
Fate cuocere i ceci nel brodo vegetale, saltandoli prima con olio , aglio, peperoncino.
Durante la cottura preparate le cozze, che farete solo aprire a fiamma vivace in una padella di ampio diametro. Una volta cotte, filtrate con un passino il loro liquido e sgusciatele tutte . 
Quando saranno ben cotti i ceci, schiacciatene una parte e rimetterli nel tegame a fiamma bassa ancora un po' aggiungendo il liquido filtrato delle cozze ed il rosmarino. 
Cuocete a parte la pasta e, ancora molto al dente, incorporatela nella minestra insieme alle cozze.
A fuoco lento ancora un poco. spegnete il fuoco e fate riposare per 5-8 minuti.
Servitala tiepida con olio e.v. a crudo.
Come primo tentativo direi che è andato benissimo :-)  

Nessun commento:

Posta un commento