Visualizzazioni totali

domenica 22 settembre 2013

IDEE PER ACCOMPAGNARE UN APERITIVO


Stavolta prepariamo cose salate, così non ci si annoia :-D.
Le ho portate ad amici per un aperitivo e sono state molto gradite. Le ho messe insieme in questa pagina perché sono semplici da realizzare e vi consentono di gestirvi bene come tempi anche preparandole entrambe.
Quello che vedete sul tagliere è un plum cake salato, nella sua versione più semplice (con la pancetta a dadini), ma si presta a molte varianti (per esempio provola e zucchine, prosciutto di praga e formaggio asiago) perché era destinato anche ai bambini.
Si prepara velocemente con: 250 gr di farina 00, mezza bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate, 2 uova bio intere, 250 gr di pancetta a dadini, 250 ml di crema di latte (panna liquida), un pizzico di sale, un filo di latte se necessario.
Mescolate gli ingredienti secchi, poi aggiungere la pancetta e, per ultimi, le uova batture e la crema di latte fino ad ottenere un impasto morbido ma non liquido. Se la consistenza fosse troppa, aggiungete un filo di latte. Versate nell'apposito stampo e cuocete per 30/40 minuti a 180° facendo in ogni caso la prova stecchino. Servite freddo. Vi assicuro che non ne avanzerà una briciola.  ;-)
Quelli che vedete in teglia sono invece gli scones (focaccine inglesi che si servono con il tè, farcite di burro e confettura, paradisiache) nella versione salata con prosciutto cotto, olive verdi e zafferano.
Facili anche queste, solo poco tempo in più per stendere la pasta e tagliarla a dischi.
Occorrono: 400 gr di farina (1/2 manitoba e 1/2 debole), mezza bustina di lievito istantaneo, 1 bustina di zafferano (quello pronto va bene, evitiamo i pistilli che costano un botto), 1 uovo, 100 gr di burro morbido, due manciate abbondanti di olive verdi sott'olio (comprate a peso all'alimentari e denocciolate da voi, non quelle pronte, vi prego) , 3 fette di prosciutto cotto sminuzzato, 2 cucchiai di reggiano o grana, sale e pepe q.b.
Miscelate le farine, lo zafferano, il reggiano, il lievito ed il sale, aggiungete poi il burro a pezzetti e lavorate per avere un impasto granuloso. Aggiungete poi l'uovo battuto e poca acqua che renda malleabile l'impasto. Per ultimi le olive ed il prosciutto sminuzzati.
Formate una massa liscia e facilmente lavorabile, che stenderete in uno spessore di 2,5 cm. e taglierete con un bicchiere di diametro medio-piccolo per ottenere dei dischi da disporre su una placca . In forno a 180° per mezz'ora, poi gli ultimi 7-8 minuti a 170°. Servite anche questi freddi. saranno graditi a tutti. :-)  

2 commenti: