Visualizzazioni totali

domenica 2 giugno 2013

TORTA CAPRESE CON COPERTURA AL CIOCCOLATO


Ecco una torta di compleanno  preparata su "commissione", e dagli ingredienti si capisce che il festeggiato ama il cioccolato in maniera smodata.
Non spaventatevi per la copertura, non è difficile, ci vuole solo un po ' di pazienza per decorarla.
La base è una torta caprese al cioccolato, che preparo spesso senza copertura.
Occorrono: 200 gr di mandorle tritate finemente , 200 gr di burro, 200 gr di cioccolato fondente, 200 gr di zucchero, 4 uova intere medie, un cucchiaio di maizena.
Montare il burro con lo zucchero con la planetaria (o con le fruste elettriche), aggiungere le uova una alla volta, poi le mandorle, la maizena ed il cioccolato fuso a bagnomaria (lasciato leggermente freddare).  Cuocere a 170° per circa 30 minuti ed in ogni caso facendo la prova dello stecchino.
Far freddare ed coprire con la stagnola. Preparare la copertura con 150 gr di cioccolato fondente, poco latte, una noce di burro e due cucchiai di crema spalmabile al fondente.
Aggiungere anche un foglio di colla di pesce precedentemente ammorbidita e far sciogliere bene il tutto. Una volta stiepidito il cioccolato versarlo sulla torta e spalmarlo con una spatolina, rivestendo bene anche i lati. Io ho preferito fare la torta rettangolare e questo vi aiuterà nell'operazione di copertura, in ogni caso anche la torta circolare non comporterà problemi. decorate poi come nella foto, con i baci perugina, le ciliegie candite, mini meringhe (già pronte) e granella di zucchero.
Ai lati del dolce disporre, lasciandoli leggermente distanziati, i togo che avrete tagliato a metà .
Non dovrete metterla in frigo, il cioccolato si solidificherà da sè ma si manterrà lucido e mordido, molto adatto anche alla copertura di un profiterole o di una torta setteveli.  
Ci provate anche voi a prepararla? ;-)  

Nessun commento:

Posta un commento