Visualizzazioni totali

domenica 31 marzo 2013

Buona Pasquetta...con la colomba mia...

Lo dico subito: non si tratta della ricetta tradizionale ma dell'impasto che uso per fare la torta angelica delle sorelle Simili (con qualche piccola modifica). E' un'esecuzione molto meno laboriosa, anche se occorre preparare la biga in anticipo. Il risultato è ottimo e perciò vi sposto la ricetta.
Per la biga: 200 gr di farina manitoba, 75 gr di acqua appena tiepida, 20 gr di lievito di birra secco (io ho usato quello madre in polvere del negozio bio, ottimo). La lascerete lievitare alcune ore, io l'ho lasciata tutta la notte ma basta un tempo minore.
Secondo impasto: 400 gr di farina (miscela al 50% manitoba e farina 00), 150 di zucchero, poco latte tiepido, 120 gr di burro, 3 tuorli, poco sale, 50 gr  di uva passa e 50 di albicocche disidratate  macerate entrambe nel liquore.
Per decorare: mandorle a scaglie e granella di zucchero.
Lavorate il burro con lo zucchero nell'impastatrice (o con le fruste), aggiungete poi i tuorli 1 alla volta e poi il resto degli ingredienti. Incorporare poi la biga ed impastare fino ad ottenere una massa morbida e malleabile. Lasciare lievitare almeno 2-3 ore. 
Aggiungere la frutta secca ed impastare ancora. Trasferire negli stampi monouso e lasciare raddoppiare di volume.  
Prima di infornare (a 155°) decorare con mandorle e granella.
Cuocere per circa 30 minuti fino a quando le vedrete leggermente dorate.
Attenzione a non cuocerle troppo altrimenti si seccano.
A piacere, una volta  fredde, cospargerle di zucchero a velo.
Veramente ottima,  non vi farà certo rimpiangere la colomba della grande distribuzione  ;-)

Nessun commento:

Posta un commento