Visualizzazioni totali

domenica 21 ottobre 2012

Torta "sabbiosa"



Per onestà devo ammettere che in origine la mia idea non era questa. Volevo fare una sfogliata alle pere. Poi la pasta sfoglia non è uscita esattamente impeccabile, di constenza sicuramente diversa....ma bona da morì. Insomma, come accade spesso in cucina, da un errore può nascere una nuova ricetta e forse questo è un episodio di quelli. Cosa occorre: per la "sfoglia" 250 gr di farina 00 ed altrettanti di burro di ottima qualità a pezzetti. Il ripieno prevede 2 pere ed una mela  tagliate a dadini, una manciata di prugne morbide denocciolate, tutto saltato in padella con qualche cucchiaio di zucchero grezzo ed un cucchiaio di rum. La mia sfoglia veloce l'ho impastata al primo passaggio tutta insieme (burro e farina nella planetaria), molto velocemente non appena raggiunta la consistenza. Poi l'ho tenuta in frigo a rassodare, dandole poi i "giri" un po' alla volta, sempre alternando con dei passaggi in frigo. Ho diviso in 2 panetti, il primo l'ho steso come base del dolce. Per non ammorbidire troppo la sfoglia con il ripieno di frutta vi ho sbriciolato dei biscotti secchi, versandoci poi la frutta raffreddata. Il secondo disco non sono riuscita a stenderlo senza disintegrarlo (mea culpa) e perciò (colpo d'occhio e rapidità di esecuzione) l'ho sbriciolato sopra a copertura. Ho infornato a 185° per circa 30 minuti e, poco prima di estrarla dal forno, l'ho cosparsa di zucchero zefiro. Mi raccomando di lasciarla freddare bene prima di servirla, sennò non riuscirete nemmeno a porzionarla. In sostanza, per essere frutto di un errore è venuta buonissima e mi sento di consigliarla vivamente, anche perchè a casa mia è durata assai poco (circa 24 ore, più o meno).  :-D   

2 commenti:

  1. Non tutto il male viene per nuocere. Complimenti, sei stata bravissima.

    RispondiElimina
  2. Grazie cara! Ho visitato il tuo blog con un po' più di tempo a disposizione . Bellooooo! Soprattutto la sezione del finger food ;-)

    RispondiElimina