Visualizzazioni totali

domenica 28 ottobre 2012

Dolce ripieno di crema di marroni



Ormai la temperatura è quella giusta, perciò questo dolce è quello che ci vuole. 
Mi è stato regalato un vasetto di crema di marroni  ed ho pensato di farne buon uso per questo primo week end di temperatura autunnale. Ho cercato spunti in rete ma non ho trovato quello che cercavo, così ho fatto di testa mia.
Il risultato è stato ottimo, a volte, si sa, la fortuna aiuta gli audaci :-D
Cosa occorre: per il guscio di pasta 250 gr di farina debole miscelata con un pizzico di lievito per dolci, 100 gr di zucchero, 100 gr di burro,  un cucchiaio abbondante di olio di girasole e poco latte.
Il ripieno: 70-80 gr di biscotti secchi sminuzzati ed irrorati con un po' di Baileys (meglio ancora se disponete di un po' di pan di spagna fatto in casa) , un vasetto di crema di marroni ed un cucchiaio di cacao amaro. Procedere così: stendere la pasta (impastata non troppo a lungo fino ad ottenere un impasto sodo ma malleabile) in due dischi. Con il primo foderate la base di una teglia rotonda di medio diametro, versandoci poi il composto di crema di marroni e biscotti ammorbiditi con il liquore, chiudendo poi con il secondo disco . Cuocete a 180° per circa 30 minuti o comunque fino a leggera doratura del dolce Far freddare e spolverare di zucchero a velo. Oggi, dopo il pranzo della domenica dalla mamma, l'ho servita con un po' di crema pasticcera preparata da lei. L'accostamento era eccellente , anche se io la vedrei bene anche con una panna semimontata poco dolcificata e spolverata con poco cacao.  Ve la consiglio veramente, per scaldare questi primi freddi pomeriggi autunnali.

3 commenti: