Visualizzazioni totali

sabato 25 giugno 2011

Torta caprese al limone

Dolce molto adatto alla stagione, gradevole e molto goloso.
Vi occorrono: 6 uova medie, 250 gr. di mandorle spellate e tritate, 50 gr. di farina doppio zero, 150 gr. di zucchero, 100 gr. di burro, 150 gr. di cioccolato bianco, il succo e la scorza di due limoni amalfitani, mezza bustina di lievito per dolci.
Procedete così: mescolate le mandorle tritate con la farina, il lievito e lo zucchero. Lavorarle bene con il burro morbido formando un primo impasto. Aggiungete poi il cioccolato bianco tritato grossolanamente, il succo e la buccia tritata dei limoni, poi i tuorli sbattuti. Infine gli albumi montati a neve con un pizzico di sale, mescolando bene dall'alto verso il basso. Versare il composto ottenuto in uno stampo di 22 cm e cuocere in forno preriscaldato a 150° per circa 50 minuti. Ve la consiglio vivamente anche come regalo agli amici per il fine pasto, risultando facilmente trasportabile.  

venerdì 24 giugno 2011

Semifreddo con il gelato

Un dessert facile ed adatto alla stagione. Preparate un pan di spagna con 4 uova medio-grandi, 150 di zucchero, 160 di farina. Montate i tuorli con lo zucchero, setacciateci gradualmente la farina ed aggiungere infine gli albumi montati a neve con un pizzico di sale. Mescolate dall'alto verso il basso  e trasferire in uno stampo  medio, cuocendo poi in forno a 160° per circa 30 minuti. Una volta freddo tagliatelo a rettangoli (altezza un paio di cm) di dimensioni adatte a rivestire l'interno di uno stampo da plum cake (sia la base che i lati). Spruzzatelo di alchermes (io ho il diffusore apposito, molto comodo) , poi versateci il primo strato di gelato, tolto prima dal surgelatore per farlo ammorbidire. Aggiungete il secondo strato di pan di spagna bagnato di liquore ed un altro strato di gelato. Chiudere con le fette rimaste di pan di spagna. Rivestire con la pellicola e mettere in freezer a rassodare. Prima di servirlo, toglierlo dal freezer circa 20 minuti in anticipo. Per i gusti del gelato fate voi, io ho scelto fondente e pistacchio, i miei preferiti. Se volete dare un tocco particolare al pan di spagna, aggiungete all'impasto due cucchiai di farina di cocco. Provate e fatemi sapere.

venerdì 17 giugno 2011

Pollo zenzero e limone con riso nero


Per una cena tra amici ho abbondato con le dosi, ma poi potrete tranquillamente dimezzarle.
Ho utilizzato: 600 gr di petto di pollo, farina q.b. per infarinare i pezzi, il succo di un limone, una abbondante manciata di zenzero, due cucchiaini di zucchero, olio e.v., sale, riso nero (venere) 200 gr.,  sale, olio e.v. ed una manciata di curry per condire il riso.
 Infarinate i pezzi di pollo nella farina e cuocerli nell'olio caldo. A metà cottura aggiungete il succo di limone ed il sale. Arrivate a fine cottura a fuoco dolce, alla fine i due cucchiaini di zucchero e lo zenzero (in polvere). Nel frattempo avrete cotto il riso per circa 40 minuti (seguite le indicazioni della scatola), una volta scolato aggiungete sale, olio e.v. ed una manciata di curry. Impiattate come da foto. Semplice ma di sicuro effetto sia per gli occhi che per il palato.  ;-)    

domenica 12 giugno 2011

Crocchette con la mortadella


Una ricetta semplice e sicuramente gradita a tutti, grandi e piccoli.
Occorrono (per 4 persone): 250 gr. di pane raffermo (possibilmente quello senza sale) ammorbidito nell'acqua e strizzato bene, 200 gr. di mortadella sminuzzata,  1 bocconcino, 1 uovo (il tuorlo per l'impasto, l'albume per l'esterno della crocchetta) , pangrattato, sale, pepe, noce moscata, olio di girasole per friggere.

Mescolare bene tutti gli ingredienti senza aggiungere sale, formare le crocchette ed inserire in ognuna un dadino di mozzarella, passarle nell'albume e poi nel pangrattato. Friggere fino a doratura e servirle calde, aggiungendo un po' di sale se necessario.  A casa mia sono sparite in un nanosecondo, spero anche da voi!  :-D